Napolitano: Noi rispettiamo la Germania ed esigiamo rispetto

Condividi

 

napo

27 febbr – “Noi rispettiamo e naturalmente esigiamo rispetto per il nostro paese”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a Monaco, durante un incontro con la comunità italiana parlando della Germania che “noi rispettiamo profondamente per i suoi successi”.

Tra il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e il candidato cancelliere della Spd, , c’è stata una “telefonata chiarificatrice”. Lo ha detto a TMNews il portavoce di Steinbrueck, Michael Donnermeyer.

Lo sfidante della Merkel, Peer Steinbrueck, definisce Berlusconi e Grillo “pagliacci”

La questione del mancato incontro – dopo il caso scoppiato per le parole dell’esponente tedesco sui ‘clown’ che avrebbero vinto le elezioni in Italia – è stata chiarita, Steinbrueck comprende che Napolitano deve salvaguardare la neutralità, ha spiegato ancora Donnermeyer. E’ stato Steinbrueck a chiamare il presidente Napolitano, ha rivelato il portavoce.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -