Il tedesco Schaeuble: mai detto che la crisi dell’euro fosse finita

Condividi

 

Schaeuble

27 feb. – “Il risultato delle elezioni in Italia ha sollevato dubbi nei mercati sulla possibilita’ di formare un governo stabile e quando questo genere di dubbi sorge, c’e’ un pericolo di contagio”. Lo ha affermato il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, intervistato dall’agenzia Reuters.

Secondo Schaeuble, “tocca ora a chi e’ stato eletto in Italia domenica formare un governo stabile” ha detto aggiungendo che “prima lo faranno, piu’ rapidamente l’incertezza verra’ superata”. “A tale proposito”, ha concluso Schaeuble, “io non ho mai affermato che la crisi dell’euro fosse finita, ho solo detto che abbiamo fatto progressi significativi; dobbiamo continuare su questa strada ma ci sono degli ostacoli”. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -