Frosinone: frate straniero si evira “per non cedere alle tentazioni”

frate

Frosinone, 27 feb. – Si e’ evirato nella sua cella di convento per non cedere alle tentazioni. E’ accaduto nel frusinate. L’uomo – a quanto si apprende – sarebbe di nazionalita’ straniera e avrebbe lasciato un biglietto con scritto il perche’ del suo gesto.

E” stato operato d’urgenza ed e’ ora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Sora, anche se la sua vita non sarebbe in pericolo. Per asportarsi i testicoli avrebbe utilizzato un taglierino o un coltellino da frutta. A soccorrerlo sono stati altri frati.   (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -