Anche lo sfidante della Merkel definisce Berlusconi e Grillo “pagliacci”

steinbrueck

27 febbr – (reuters) Lo sfidante di centrosinistra della cancelliera Angela Merkel alle prossime elezioni tedesche ha definito l’ex premier Silvio Berlusconi e il leader del M5S Beppe Grillo come dei “pagliacci” dopo la loro affermazione nel voto avvenuto in Italia nel weekend.

Il nobel Krugman: “Punito Monti, proconsole della Germania. L’Ue rifletta sugli errori”

Peer Steinbrueck, ex ministro delle Finanze noto per il suo parlar franco, ha detto di essere “esterrefatto per la vittoria di due pagliacci”, riferendosi a Grillo e a Berlusconi, appellando il secondo come “un clown con un eccesso di testosterone”.

“La mia impressione è che abbiano vinto due populisti”, ha detto Steinbrueck, socialdemocratico, durante un comizio del suo partito a Potsdam ieri sera.

Berlusconi è molto impopolare in Germania ed è stato spesso oggetto di attacchi sui media tedeschi.

Gli alleati della Merkel e persino alcuni memebri del governo hanno espresso preoccupazione circa la possibilità di un ritorno di Berlusconi al governo prima delle elezioni ma la cancelliera non ha voluto rendere dichiarazioni che potessero interferire negli affari interni italiani.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -