Sindaco Pd arrestato: sciolto il comune di Melito Porto Salvo

Condividi

 

melitoREGGIO CALABRIA, 25 FEB – Il prefetto di Reggio Calabria, Vittorio Piscitelli, ha sospeso il Consiglio comunale di Melito Porto Salvo avviando la procedura per lo scioglimento dell’organismo per infiltrazioni mafiose.

Il Consiglio era gia’ stato sciolto dopo le dimissioni della maggioranza dei componenti l’organismo che avevano fatto seguito all‘arresto, con l’accusa di associazione mafiosa, del sindaco, Gesualdo Costantino. Il Comune sara’ gestito adesso da tre commissari prefettizi. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -