Immigrazione: la UE varera’ standard comuni per l’accoglienza dei rifugiati

rifug23 febbr – Uniformare gli standard per l’accoglienza dei rifugiati politici. E’ il progetto al quale sta lavorando l’Unione Europea che al tempo stesso si prepara a varare l’Eurosur, il sistema di sorveglianza delle frontiere. Ne ha parlato la commissaria europea per gli Affari Interni, Cecilia Malmstrom, che a Torino ha incontrato studenti e rappresentanti delle istituzioni e della società civile nel secondo appuntamento del ciclo ‘Dialogo con i cittadini’ organizzato in Italia dalla Commissione Europea.

Due ore di domande e risposte che, come già il 30 novembre a Napoli, hanno coinvolto le centinaia di persone che hanno partecipato alla giornata di persona, al Teatro Regio di Torino, o attraverso twitter. Dopo il debutto a Napoli sul tema dell’occupazione, questa volta gli argomenti erano la protezione dei cittadini e la sicurezza.

Domande e risposte hanno spaziato dall’agenzia Frontex per il controllo delle frontiere alla condizione di Rom e rifugiati, dal cybercrimine alla pedopornografia. “Stiamo lavorando – ha detto Malmstrom – perché in tutti i paesi membri le persone che chiedono asilo politico siano trattate con la stessa accoglienza e le stesse procedure“.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -