Dopo Apple e Facebook anche Microsoft sotto attacco hacker

Condividi

 

Microsoft23 febbr – Dopo Apple e Facebook, anche Microsoft è caduta vittima degli hacker. In un post sul proprio sito, l’azienda fondata da Bill Gates ha riferito che “un ristretto numero” dei propri computer è stato infettato con un virus informatico. Secondo l’azienda, che continua a indagare sulla vicenda, al momento non vi sarebbero elementi per ritenere che i dati dei clienti siano stati violati.

Apple sotto attacco hacker “prima volta nella storia”

Martedì era stata Apple a riferire che i propri sistemi erano stati attaccati dagli stessi hacker che la settimana precedente avevano preso di mira i sistemi di Facebook. Le indagini avevano stabilito che l’attacco al social network era partito dalla Cina. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -