L’uscita dal nucleare costerà alla Germania 1000 miliardi

Condividi

 

nuc20 febbr – L’uscita della Germania dall’euro costera’ fino a mille miliardi di euro. Lo afferma in un’intervista alla ‘Frankfurter Allgemeine Zeitung’ (Faz) il ministro dell’Ambiente, Peter Altmaier (Cdu), secondo il quale ai 680 miliardi di costi delle energie rinnovabili vanno ad aggiungersi altri 300 miliardi per l’estensione della rete elettrica, per la realizzazione delle capacita’ di riserva energetiche, per la ricerca e lo sviluppo compresa la mobilita’ elettrica ed il risanamento energetico delle abitazioni.

“Tutto cio’ puo’ condurre al fatto che i costi della ‘Energiewende’ (la svolta energetica) fino alla fine degli anni ’30 di questo secolo potranno assommare a oltre mille miliardi di euro” spiega il ministro: “Se non facciamo nulla per impedirlo, arriveremo a costi di questo ordine di grandezza” . agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -