Islam, Australia: manifestanti cercano di bloccare conferenza di Geert Wilders

Condividi

 

wilders20 febbr – Dura contestazione in Australia contro Geert Wilders. A Melbourne il parlamentare olandese, noto per le sue posizioni anti-islamiste è stato accolto da un gruppo di manifestanti che ha provato a bloccare l’ingresso a coloro che volevano assistere alla conferenza del leader del Partito per la Libertà.

“Sono tutti manifestanti – spiega una giovane – che stanno cercando in modo pacifico di far capire che ci opponiamo all’Islamofobia e a tutte le cose che Geert Wilders e la gente che partecipa a questa conferenza predicano”.

L’intervento della polizia ha consentito che la conferenza si svolgesse regolarmente e che Wilders tornasse a ribadire il suo credo: “Sono qui per mettere l’Australia in guardia sulla vera natura dell’Islam. Non è solo una religione come in molti pensano erroneamente. Prima di tutto è un’ideologia
pericolosa e totalitaria“.

Wilders avrebbe dovuto tenere un altro incontro a Perth ma l’appuntamento è stato cancellato. Il premier dello Stato dell’Australia occidentale Colin Barnett gli aveva fatto sapere che non era il benvenuto. euronews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -