Islam, Australia: manifestanti cercano di bloccare conferenza di Geert Wilders

wilders20 febbr – Dura contestazione in Australia contro Geert Wilders. A Melbourne il parlamentare olandese, noto per le sue posizioni anti-islamiste è stato accolto da un gruppo di manifestanti che ha provato a bloccare l’ingresso a coloro che volevano assistere alla conferenza del leader del Partito per la Libertà.

“Sono tutti manifestanti – spiega una giovane – che stanno cercando in modo pacifico di far capire che ci opponiamo all’Islamofobia e a tutte le cose che Geert Wilders e la gente che partecipa a questa conferenza predicano”.

L’intervento della polizia ha consentito che la conferenza si svolgesse regolarmente e che Wilders tornasse a ribadire il suo credo: “Sono qui per mettere l’Australia in guardia sulla vera natura dell’Islam. Non è solo una religione come in molti pensano erroneamente. Prima di tutto è un’ideologia
pericolosa e totalitaria“.

Wilders avrebbe dovuto tenere un altro incontro a Perth ma l’appuntamento è stato cancellato. Il premier dello Stato dell’Australia occidentale Colin Barnett gli aveva fatto sapere che non era il benvenuto. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -