Allarme Confindustria: persi 186mila posti di lavoro in 2 mesi

Condividi

 

cig20 feb – Peggiora il quadro del lavoro in Italia. E’ quanto indica Congiuntura Flash di Confindustria sottolineando che anche se negli ultimi tre mesi del 2012 si e’ registrato un tasso di disoccupazione costante all’11,2% (+0,5 punti percentuali rispetto al trimestre precedente), e’ bruscamente accelerata la perdita di occupazione (-104mila unita’ a dicembre, dopo il -82mila a novembre).

E sono emersi segni di scoraggiamento: la forza lavoro, la cui crescita aveva spinto in su il tasso di disoccupazio-ne nell’ultimo anno, ha invertito marcia: -0,4% mensile in dicembre. In gennaio le unita’ di lavoro equivalenti in CIG erano 350mila (1,4% della forza lavoro), stabili sul trimestre precedente.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -