Bondi: Napolitano ha fatto nascere il governo Monti su pressioni straniere

Condividi

 

duo16 feb – ”Napolitano artefice della nascita del governo Monti sulla base delle pressioni di governi stranieri. Non a caso sue parole di difesa di Monti dagli Usa e in piena campagna elettorale”.

Lo afferma Sandro Bondi, coordinatore nazionale Pdl, sostenendo che ”dopo Francesco Cossiga, che aveva una acuta coscienza della crisi italiana, non abbiamo mai piu’ avuto un presidente della Repubblica davvero al di sopra delle parti politiche.

Nessuno mi togliera’ dalla testa che l’artefice principale della nascita del governo Monti, anche sulla base delle pressioni ricevute da governi stranieri, sia stato proprio Napolitano. Non e’ quindi un caso che oggi ne prenda apertamente la difese durante una visita negli Stati Uniti e al culmine della campagna elettorale”. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -