L’Angola regala 1,9 mln di dollari al Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo

fida15 febbr . L’Angola contribuira’ con 1,9 milioni di dollari alla nona ricostruzione dei Fondi del Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (FIDA). Lo ha annunciato il il ministro dell’Agricoltura Afonso Pedro Canga durante il suo intervento alla 36esima sessione del Consiglio direttivo dello stesso Fida in corso in questi giorni a Roma.

“L’Angola ha compiuto un gesto di grande responsabilita’ e solidarieta’ nei confronti degli altri Paesi – ha dichiarato il ministro – siamo lieti di aiutare il funzionamento della FIDA, che ha come compito quello di sostenere le comunita’ rurali e la lotta contro la fame e la poverta’”.
Il ministro ha ricordato i passi avanti fatti dall’Angola nella lotta alla malnutrizione. “L’Angola dal 1990 al 2012 ha ridotto il tasso di fame e malnutrizione del 57,1% – ha dichiarato Ganga – oggi e’ pari al 27% a differenza del 1991 quando sfiorava il 62%”. Secondo il Ministro, gran parte del successo si deve al raggiungimento della pace nel 2002 e alla strategia attuata dal governo angolano. “Il nostro governo – ha proseguito – oggi sta concentrando i propri sforzi principalmente sul settore non petrolifero per una migliore diversificazione dell’economia del paese che portera’ notevoli effetti positivi sulla qualita’ della vita delle popolazioni, in particolare nelle zone rurali”

. Il ministro ha poi ricordato l’incremento nella produzione di cibo che ha portato maggior reddito agli stessi agricoltori spiegando come anche i maggiori investimenti dell’esecutivo miglioreranno la qualita’ della vita degli angolani. “Il governo sta focalizzato l’attenzione sul recupero e sulla creazione di nuove infrastrutture – ha proseguito – e sta incanalando maggiori risorse e sforzi nei settori produttivi e nelle questioni sociali che ancora affronta gran parte della nostra popolazione. La FIDA puo’ e deve svolgere un ruolo importante in Angola, finanziando un maggior numero di progetti per la trasmissione delle esperienze positive di altri Paesi in materia di formazione e di sostegno per la promozione della cooperazione sud-sud”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -