Francia: disoccupato si dà fuoco davanti al collocamento

francia13 febbr – In Francia un disoccupato si e’ dato fuoco in pieno giorno davanti all’ufficio di collocamento di Nantes, nel dipartimento nord-occidentale della Loira Atlantica, per protestare contro la mancanza di assistenza da parte dello Stato. Lo hanno riferito fonti della polizia locale, citate dal quotidiano ‘Ouest-France’, secondo cui l’uomo e’ morto poco dopo a causa delle gravissime ustioni riportate.

Nei giorni scorsi la vittima, un 43enne, aveva scritto a diversi giornali per denunciare la sua situazione, preannunciando l’intenzione di suicidarsi proprio questa settimana, dopo che si era visto respingere la domanda per ottenere il sussidio di disoccupazione, cui sembra non avesse piu’ diritto.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -