Germania: marocchino chiede soppressione della statua di Don Giovanni d’Austria

9 febbr – Martedì scorso a Ratisbona, la polizia ha dovuto discutere per quasi 3 ore con un giovane marocchino che era salito sulla statua di Don Giovanni d’Austria, pretendendo la soppressione del monumento.

ratisbona
No al fascismo, no al terrorismo. Ma questo monumento deve scomparire„. “Questa„, é la statua di Don Giovanni d’Austria. Il vincitore della battaglia di Lepanto„ nel 1571 è generalmente celebrato come salvatore dell’occidente e a Ratisbona come “il grande figlio della città„:  nato da un legame tra l’imperatore Carlo Quinto e Barbara Blomberg, abitante di Ratisbona.

Il marocchino ha anche abbobbato la statua del generale dei mari con bandiere del Marocco e della Turchia. (…) L’uomo si è visibilmente preso molto tempo per organizzare e mettere in atto la sua protesta. […]

La statua è stata eretta nel 1978 a Ratisbona per il 400° anniversario della morte di Don Giovanni, ed è una copia fedele di quella originale che si trova a Messina. (…) All’epoca, i media nazionali e il Spiegel scherzavano con il titolo “Don Giovanni di Ratisbona„ ““dell’imitazione del monumento ad un guerriero così lontano geograficamente e cronologicamente„. (…)

Gli anti-moschee e i neonazisti hanno utilizzato la statua come luogo di pellegrinaggio nella loro battaglia per la salvaguardia dell’occidente cristiano.
Due anni fa, “l’Associazione per il libero pensiero„ ha proposto di sostituire la statua con “un simbolo dell’intesa tra i popoli„. […]

L’uomo sulla statua dice la stessa cosa. “I musulmani sono pacifici. Questo monumento si deve togliere„ ha gridato davanti a tutti i presenti ed è sceso spontaneamente dopo aver predicato per 3 ore di fila.



   

 

 

1 Commento per “Germania: marocchino chiede soppressione della statua di Don Giovanni d’Austria”

  1. questa gente non vuole adattarsi. vuole che ci adattiamo a loro e sfruttano i nostri stessi difetti contro di noi (come l’aborrazione della fierezza nazionale, in questo esempio)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -