Aggrediscono carabinieri dopo una rapina, 2 marocchini arrestati

Condividi

 

arrestato3LAMEZIA TERME (CATANZARO), 10 FEB – Hanno litigato tra loro, poi hanno aggredito e rapinato dell’orologio il proprietario di un bar del centro di Lamezia Terme ed infine si sono scagliati contro i carabinieri.

Per questo motivo due cittadini marocchini, Hichan Bensaikouk, di 30 anni, e Charaf Byaz (24), sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme. I due sono accusati di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni, danneggiamento, furto e percosse. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -