Landini: a rischio il sistema industriale, allarme sociale

fall9 FEB – I dati sul crollo della produzione ”rendono evidente il rischio che salti il sistema industriale del Paese” e che ‘‘il 2013 potrebbe essere drammatico dal punto di vista della tenuta sociale”.

Cosi’ il leader della Fiom, Maurizio Landini, commentando i dati Istat e puntando il dito contro ”le ricette utilizzare finora”. Serve ”un cambiamento, una ripresa degli investimenti pubblici e privati. Un nuovo modello di sviluppo”, altrimenti ”da questa situazione non si esce”, aggiunge.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -