Cacciatorpediniere Usa nel Mediterraneo

Condividi

 

ct

9 febbr -Iil servizio d’informazione della Marina Militare USA ha comunicato che il cacciatorpediniere americano Barry, attrezzato con il sistema multifunzionale da combattimento Aegis, in grado di seguire e abbattere i missili balistici, si è recato al turno di servizio militare dalla basa marina di Norfolk, Virginia, nel Mediterraneo, nella zona di responsabilità della 6° flotta operativa.

La nave rimarrà nel Mediterraneo circa 6 mesi.

Nell’ambito del programma della costruzione del sistema adattivo della Difesa Antimissilistica 2014-2015 nel Mediterraneo avranno base costante 4 cacciatorpedinieri della Marina Militare americana, attrezzati con il sistema Aegis.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -