Tre marocchini rapinano un bimbo di 11 anni

bimboFIRENZE, 7 FEB – Hanno rapinato un bambino di 11 anni che aspettava il bus per tornare a casa da scuola, immobilizzandolo e puntandogli un coltello alla coscia, minacciandolo di morte. Protagonisti, ieri pomeriggio a Firenze, tre marocchini di 19, 20 e 22 anni, arrestati dalla polizia con l’accusa di rapina aggravata in concorso

‘Non abbiamo pazienza, dammi tutto quello che hai o ti ammazziamo”, ha detto uno degli uomini al bimbo, di nazionalita’ cinese, mentre gli premeva il coltello contro la gamba. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -