Schulz: “L’Europa va verso un ‘fiscal cliff’, come gli Stati Uniti”

erf

7 febbr – “L’Europa è diretta verso un ‘fiscal cliff’, come gli Stati Uniti”. Lo ha detto Martin Schulz nel suo discorso ai leader in apertura del Consiglio europeo sul bilancio. Il presidente ha anche avvertito che il Parlamento europeo “non permetterà mai alla Ue di essere gestita con un deficit strutturale”.

Le spese pazze della UE che impoveriscono gli stati membri, articolo sconsigliato a persone sensibili

SCHULZ, A OTTOBRE EUROPA ERA IN BANCAROTTA – A ottobre 2012 “l’Europa era di fatto in bancarotta” e “insolvente”. Lo ha detto Martin Schulz ai 27 ricordando il momento in cui il Commissario al bilancio, Janusz Leweandowski comunicò la mancanza di 9 miliardi in cassa per pagare fatture già emesse per programmi come Erasmus. Inoltre il presidente del Parlamento europeo ha sottolineato che, con l’attuale proposta sul tavolo, gli arretrati di pagamento “nel 2020 arriveranno a 250 miliardi“.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -