Bindi: “Noi vinceremo le elezioni”, “Berlusconi e Grillo sono populisti”

bindi

7 febbr – “Noi vinceremo le elezioni e dopo non andremo col cappello in mano da nessuno. A Monti dico che sbaglia se pensa che il Pd vince con Vendola – al quale riconosciamo grande senso di responsabilita’ – e poi governa con lui, magari scaricando Sel”. Lo mette in chiaro Rosi Bindi in un’intervista a La Stampa.

A Palazzo Chigi, rimarca la presidente dell’Assemblea nazionale del Pd, “ci va chi vince le elezioni.”, dunque “Bersani. E se si fara’ un accordo dopo il voto, credo che Monti possa e debba impegnarsi nella squadra di Bersani…”.

Quanto alla campagna elettorale, Bindi, pur dicendosi certa che “noi vinceremo le elezioni”, ammette che il quadro si e’ complicato. “Noi abbiamo due avversari politici, Grillo e Berlusconi – versioni diverse del populismo nostrano – e due competitori: Monti e Ingroia. Questo ci consegna una campagna elettorale impegnativa, non c’e’ dubbio”.

Ma il “messaggio di Bersani mi sembra giusto e serio: noi buffonate non ne facciamo e non ne diciamo. Poi, scelga il Paese: se vuole mettersi in mani sicure, vota noi; se cerca avventure, e’ un altro discorso. Ma noi non inseguiremo nessuno su questa strada: la nostra forza sono l’affidabilita’ e la coerenza”. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -