L’India elabora un nuovo missile nucleare

Condividi

 

AgniV6 febbr – L’India si dedicherà all’elaborazione del missile balistico intercontinentale “Agni-VI” con testate nucleari separate a guida individuale. A seconda della sua massa “Agni-VI” potrà trasportare da 4 a sei cariche nucleari e colpire l’obiettivo da eliminare entro i 6000 chilometri.

Come la versione precedente, “AgniV”, il nuovo missile rientra nella classe dei missili a propellente solido e sarà a tre stadi. Il suo peso è di 65-70 tonnellate, il diametro di 2 metri ed è lungo 20 metri. Si tratterà del primo missile indiano armato con testate nucleari che possono esser guidate individualmente.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -