L’India elabora un nuovo missile nucleare

AgniV6 febbr – L’India si dedicherà all’elaborazione del missile balistico intercontinentale “Agni-VI” con testate nucleari separate a guida individuale. A seconda della sua massa “Agni-VI” potrà trasportare da 4 a sei cariche nucleari e colpire l’obiettivo da eliminare entro i 6000 chilometri.

Come la versione precedente, “AgniV”, il nuovo missile rientra nella classe dei missili a propellente solido e sarà a tre stadi. Il suo peso è di 65-70 tonnellate, il diametro di 2 metri ed è lungo 20 metri. Si tratterà del primo missile indiano armato con testate nucleari che possono esser guidate individualmente.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -