Isole Salomone: terremoto magnitudo 8 e tsunami, almeno 5 morti

Condividi

 

salHoniara, 6 feb – Un violento terremoto di magnitudo 8 della scala Richter, seguito da uno tsunami, ha colpito nella notte la parte orientale delle isole Salomone, nell’Oceano Pacifico meridionale, provocando cinque morti e decine di abitazioni danneggiate.

Il bilancio e’ fornito dal Lata Hospital, secondo cui fra le vittime vi sarebbero 3 donne e un bambino. Tre i feriti.

A seguito della scossa e’ stato lanciato un allarme tsunami anche in Papua Nuova Guinea, Nuova Caledonia, isole Fiji, poi revocato.

Secondo il Servizio Geologico statunitense l’epicentro e’ stato registrato a 5 chilometri di profondita’ sotto il livello del mare nella provincia di Santa Cruz.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -