Corea del Nord, Pyongyang minaccia il mondo

atomic6 febbr – Le autorità della Corea del Nord hanno minacciato la comunità internazionale di prendere “delle misure più dure” che non l’esecuzione di test nucleari. Secondo le affermazioni di Pyongyang le forze internazionali ostili allo stato comunista stanno muovendosi verso la guerra nucleare, il che obbligherà la Corea del Nord a reagire di conseguenza.

Ricordiamo che a gennaio il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha reso ancor più severe le sanzioni contro il regime comunista, cosa che comportato lo sdegno di Pyongyang.

Il presidente uscente della Corea del Sud, Lee Myung – Bak ha annunciato che è possibile che la Corea del Nord si stia preparando per dar il via ad alcune esplosioni nucleari.

In passato la Corea del Nord ha comunicato che sta preparando il collaudo di un non meglio precisato “congegno nucleare”. Il presidente della Corea del Sud ha sottolineato che Pyongyang potrebbe realizzare più esplosioni atomiche contemporaneamente. A questo proposito Lee Myung-bak ha evidenziato che per la Corea del Nord una politica di persuasione non funziona.

Il portale nordcoreano “Uriminzokkiri” ha pubblicato un video propagandistico dove, fra le altre cose, sono mostrate le probabili conseguenze di un attacco missilistico contro le megalopoli americane.

Il video mostra il sogno di un giovane che si trova a bordo di una navicella spaziale coreana e vola attorno alla terra. Il protagonista osserva dallo spazio diversi stati del mondo. In particolare vede dei coreani sorridenti e, a giudicare dall’insieme, rallegrati dalla riunificazione della Corea del Nord e della Corea del Sud.

Dopo di che si sposta sul lato degli Stati Uniti dove vengono mostrate le rovine di una enorme megalopoli con i grattacieli in fiamme e una nuvola di fumo. Le didascalie precisano che sta bruciando il “nido della depravazione”.

italian.ruvr.ru/



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -