Germania: troppe cremazioni, i cimiteri diventano parchi

Condividi

 

parchi6 febbr – Il dilagante fenomeno delle cremazioni sta mettendo in crisi i cimiteri tedeschi, con le autorita’ comunali costrette a chiuderli o a trasformarli in parchi pubblici e centri residenziali. La ‘Sueddeutsche Zeitung’ rivela in prima pagina che ormai il problema sta diventando grave per le finanze comunali di quasi tutte le citta’ tedesche, con Hannover che ha perdite annuali di 6 milioni di euro, a causa delle spese costanti del personale, che hanno sempre meno tombe da accudire.

Il giornale scrive che “Duisburg chiude lo storico cimitero di Essenberg, Bochum vuole ridurre di un terzo la superficie dei suoi camposanti, ma i tagli piu’ radicali sono a Berlino, che vuole ridurre da 179 a 93 il numero dei suoi cimiteri” . agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -