Usa: Pasticcere non fa torta nuziale a coppia lesbica, denunciato

torta5 febbr – Si sono accordati per una torta nuziale, solo che quando il pasticcere ha scoperto che sarebbe stata “tagliata” in un matrimonio tra due ragazze si è rifiutato di farla, definendo l’unione un “abominio davanti al Signore”.

Adesso Aaron Klein, il proprietario di Sweet Cakes a Gresham, nello Stato dell’Oregon, è sotto inchiesta, dopo essere stato denunciato da una delle due future spose.

La donna ha raccontato ai media americani che Klein aveva accettato di fare la torta senza alcun problema e che, solo dopo aver scoperto che sarebbe stata per un matrimonio gay, avrebbe cambiato idea. Tuttavia il pasticcere continua a voler aver ragione: “Le due ragazze hanno fatto una scelta e io ho deciso di non essere parte di questa decisione”.

Il procuratore generale dell’Oregon ora sta esaminando se Klein, che ammette apertamente di essere contro i matrimoni gay, abbia infranto la legge. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -