Nozze gay, Osservatore: due padri o due mamme non bastano

Condividi

 

gay_family5 feb. – “Due padri possono sostituire una madre? Due madri possono sostituire un padre?”. Lo domanda sull’Osservatore Romano la scrittrice e filosofa francese Sylviane Agacinski.

“Il timore – scrive – e’ precisamente che due genitori dello stesso sesso simbolizzino, ai loro occhi come a quelli dei loro figli adottivi e ancor di piu’ a quelli che sarebbero procreati con l’aiuto di materiali biologici, un diniego del limite che ciascuno dei due sessi e’ per l’altro, limite che l’amore non puo’ cancellare”.  agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -