Ilva: nave perde carbone nel porto di Taranto

taranto5 FEB – Uno sversamento di carbone si e’ verificato nelle acque del secondo sporgente del porto di Taranto, gestito dall’Ilva. L’incidente e’ accaduto durante lo scarico, da una motonave battente bandiera panamense, di 81mila tonnellate di minerale destinate al Siderurgico.

Per le operazioni di bonifica sono al lavoro mezzi e uomini della societa’ ‘Ecotaras’, esperta in disinquinamento. In corso analisi dell’Arpa in mare e accertamenti della Capitaneria; area circoscritta con panne galleggianti. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -