Alfano: Monti ha estorto con minaccia il voto del Parlamento su Imu

Condividi

 

alfano

4 feb – ”Noi abbiamo detto di ‘no’ all’aumento dell’Imu e il governo ha replicato: ‘O cosi’ o cade il governo’. Noi abbiamo chiesto che fosse ‘una tantum’ e abbiamo perso”. Lo afferma il segretario del Pdl, Angelino Alfano, ospite di una video chat su ‘lastampa.it’.

Sulla proposta di Silvio Berlusconi di restituire l’Imu ”il presidente Monti ha detto che questa e’ una simpatica modalita’ di corruzione elettorale. Monti ha sbagliato il reato e anche l’autore. Il reato e’ estorsione perche’ aver messo l’Imu e’ stata un’estorsione nei confronti del Parlamento e l’autore e’ lui”. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -