Nucleare, Terzi a Teheran: tornare subito al tavolo negoziale

terzi

2 feb – Il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha incontrato oggi il collega iraniano Ali Akbar Salehi per manifestargli la forte aspettativa italiana che Teheran risponda positivamente all’invito dell’Alto Rappresentante Ue, Catherine Ashton, ad un incontro a breve scadenza con il Gruppo 5+1 nel quadro del negoziato sulla questione della natura del programma iraniano di arricchimento nucleare.

L’incontro tra i due ministri, comunica la Farnesina in una nota, e’ avvuto a Monaco, a margine della Conferenza sulla Sicurezza cui partecipano in questi giorni leaders politici e capi delle diplomazie internazionali.

Terzi, che a Monaco ha partecipato alla tavola rotonda sulla Sicurezza e Stabilita’ dell’Europa Sud-orientale e del Caucaso, ha colto l’occasione per esprimere a Salehi le preoccupazioni suscitate dai rilievi dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica sulle ambiguita’ e la mancanza di collaborazione che hanno sinora caratterizzato l’atteggiamento di Teheran e che sono state sanzionate dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu.

Nel corso dei colloqui, conclude la nota,Terzi ha infine confermato a Salehi la disponibilita’ dell’Italia ad assumere la tutela diplomatica degli interessi del Canada in Iran, dopo la decisione di Ottawa di interrompere le relazioni diplomatiche di Teheran.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -