Genova: giovane ucciso da romeni a sprangate

ccGenova, 2 feb. – Un giovane uomo, attualmente non ancora identificato, e’ deceduto nella notte, in piazza Verdi, di fronte alla stazione ferroviaria di Genova Principe, per le lesioni riportate nel corso di una rissa.

Gli autori del delitto sarebbero alcuni romeni, arrestati nell’immediatezza del fatto dai carabinieri. La vittima e’ stata uccisa a colpi di spranga al capo. Sul posto si sono recate le auto del Nucleo radiomobile dei carabinieri e personale del Nucleo investigativo. In breve i presunti autori del pestaggio sono stati identificati, rintracciati e arrestati.

Non sono noti i moventi del violento episodio sfociato in rissa. La salma e’ stata trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale San Martino per l’autopsia su disposizione dell’autorita’ giudiziaria. (AGI) .

Genova: marocchina picchiata da connazionali perche’ non porta lo hijab



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -