Fiat, crollano ancora le vendite: a gennaio 15,76%

fiat2 febbr – Vendite ancora in rosso per la Fiat a gennaio, con un calo delle immatricolazioni in Italia del 15,76% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso (dopo il -20,2% di dicembre). Con 34.123 nuove macchine vendute, la quota di mercato del gruppo sale al 30,06%, in miglioramento rispetto al 29,41% di gennaio del 2012.

Complessivamente il mercato dell’auto in Italia va ancora a picco, con le immatricolazioni a gennaio scese del 17,58%, dopo il pesante -21,92% di dicembre. A gennaio – comunica il ministero dei Trasporti – la Motorizzazione ha immatricolato 113.525 auto, con un -17,58% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, quando sono state immatricolate 137.745 macchine. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -