La UE regala 3,5 mln di euro al Libano per piccoli agricoltori

euro-butt30 GEN – L’Unione europea e il Libano hanno siglato un accordo del valore di 3,5 miioni di euro per il nuovo sistema di ‘Credito per lo sviluppo agricolo e rurale’ (CARD), che consentira’ un migliore accesso al credito a piccoli agricoltori e cooperative agricole.

Secondo quanto riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), i fondi fanno parte del programma per lo sviluppo agricolo e rurale finanziato dall’Unione europea e realizzato dal ministero dell’agricoltura libanese.

Da questo sistema si attende che siano oltre 800 i prestiti concessi nei prossimi 4 anni e oltre 15mila nel giro di dieci anni. ‘CARD’ sara’ complementare allo schema di garanzie esistente ‘agricoltura di Kafalat’ e aiutera’ a colmare i principali vuoti nel mercato del credito agricolo in Libano, dando un aiuto ai piccoli prestiti a breve termine e ai grandi prestiti a lungo termine.

Una particolare attenzione sara’ rivolta alle donne nelle aree rurali e ai giovani agricoltori, per aumentare le attivita’ che generano reddito da una parte e la creazione di posti di lavoro dall’altra, sia nelle aree rurali sia in quelle urbane. Una volta che i prestiti sono stati rimborsati, i soldi disponibili saranno reinvestiti nello stesso sistema di credito.(ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -