Taglia legna in un bosco, denunciato

legnaTERNI, 29 GEN – Furto e danneggiamento: sono le accuse contestate al titolare di una ditta per il taglio boschivo di Avezzano (L’Aquila) dalla forestale di Arrone, che lo ha sorpreso a tagliare e prelevare, senza autorizzazione, la legna da un bosco di particolare pregio paesaggistico ed ambientale, in localita’ Penna dei Cocchi, di proprieta’ del Comune di Terni.

L’uomo avrebbe anche aperto nel bosco una pista di circa 800 metri per fare l’esbosco con dei trattori, e non – come previsto – con animali da soma. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -