Ingroia: molti magistrati eletti nel PD non si sono mai dimessi

ingroia29 genn – E’ polemica tra Antonio Ingroia e il Partito Democratico. “Svolgo la mia attività politica come magistrato in aspettativa. Del resto sono molti i magistrati eletti nel Pd che non si sono mai dimessi”, sottolinea il leader di Rivoluzione Civile. “Mi sembra – dice – che ci sia un eccesso di criminalizzazione nei confronti dei magistrati che entrano in politica“.

Ingroia: “Da Grillo emorragia di voti a nostro favore”
“Beppe Grillo ce l’ha con me perché il suo movimento ha avuto un’emorragia di consensi a mio favore”. A dirlo è il leader di Rivoluzione Civile, Antonio Ingroia, secondo il quale “la verità è che lui è un politico di professione che attacca me che sono un esponente della società civile”.

Ingroia: “Bersani sbaglia a non dialogare”
“Pierluigi Bersani sbaglia quando dice di non ritenere utile il dialogo con noi; anche perché non può poi accusarci di non andare incontro alle esigenze elettorali del suo partito non accettando la desistenza in alcune regioni”. Lo ha detto il leader di Rivoluzione Civile, Antonio Ingroia, escludendo che il suo movimento sia una sorta di taxi o zattera per “salvare” i partiti che ne fanno parte. tgcom24

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -