Monte dei Paschi, Monti: assoluta fiducia in Bankitalia

bankitalia28 genn – “Voglio confermare piena fiducia in Banca d’Italia, in chi la governa e in chi l’ha governata”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti a ‘Omnibus’ parlando della vicenda Monte Paschi di Siena.

“Gli aiuti alle banche che l’Italia ha dato non sono aiuti ai banchieri, ma sono aiuti che lo Stato dà ai depositanti di quelle banche”, ha aggiunto Monti, che ha poi sottolineato il perchè dei Monti bond: “Non è che il governo si è svegliato una mattina e ha fatto i bond… Bankitalia è l’autorità di vigilanza sulle banche in Italia, che agisce sotto il controllo dell’autorità bancaria europea che ha aumentato il coefficiente di capitale delle banche e ha chiesto che il capitale del Monte di Paschi fosse aumentato. Su richiesta di Banca italia il ministero dell’Economia ha chiesto al Parlamento di autorizzare l’emissione di questi bond e il Parlamento ha autorizzato”.

Il premier ha poi sottolineato che “tra Tremonti bond e Monti bond c’è una differenza fondamentale. I Tremonti bond conomportavano tassi di interesse molto più bassi di quelli dei bond di adesso. Se la banca non è in grado di pagare, con i nuovi bond lo Stato diventa azionista, non con i Tremonti bond”. tmnews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -