Sanzioni Onu, Corea del Nord minaccia di attaccare Corea del Sud

corea-nord25 genn – Corea del Nord ha minacciato di attaccare la Corea del Sud se Seoul dovesse aderire a un nuovo round di sanzioni da parte delle Nazioni Unite, mentre gli Usa hanno reso note le misure economiche decise in risposta al lancio di un razzo nordcoreano a dicembre.

Nel terzo giorno consecutivo di dichiarazioni contro le potenze regionali, Pyongyang se l’è presa oggi con la Corea del Sud, affermando: “‘Sanzioni’ significano guerra e una dichiarazione di guerra contro di noi”.

Il regime nordcoreano ha dichiarato nei giorni scorsi un boicottaggio di tutti i colloqui che puntano a far cessare il suo programma nucleare e si è impegnato anzi a condurre nuovi test missilistici e nucleari, dopo che il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha votato una mozione di censura per il lancio, a dicembre, di un missile a lungo raggio.

“Se il gruppo di traditori, manovrati come marionette, prenderà parte direttamente alle ‘sanzioni’ Onu, la Dprk (Corea del Nord) prenderà forti contromisure fisiche contro di lui”, ha dichiarato il Comitato del Nord per la riunificazione pacifica della Corea, riferendosi al Sud. reuters



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -