UE: Francia e Germania contrarie al referendum in GB

Condividi

 

hm 23 gen – Il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius ha espresso le sue perplessita’ riguardo all’annuncio di Cameron su un possibile referendum per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. ‘Potrebbe essere rischioso per la stessa Gran Bretagna – ha dichiarato Fabius ai media francesi – se dovesse uscire sarebbe tutto piu’ difficile”.

La Francia vuole che ”la Gran Bretagna svolga un ruolo positivo nella Ue, ma allo stesso tempo non possiamo accettare che gli Stati membri siano autorizzati a scegliere a quali politiche aderire”, ha ancora commentato Fabius, secondo cui ”non e’ possibile avere un’Europa ‘a’ la carte”’.

La Germania ”e’ pronta” a ”discutere” i progetti della Gran Bretagna nell’Unione europea, ma Londra ”non deve dimenticare che anche altri Paesi hanno le loro esigenze”, pertanto ”e’ necessario riuscire a trovare un compromesso”. Cosi’, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha commentato il discorso tenuto in mattinata dal premier britannico David Cameron.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -