Festival delle Scienze, Amartya Sen attacca le politiche di rigore della Ue

Condividi

 

AmartyaSen

20 genn – Amartya Sen ha insegnato in numerose e prestigiose università tra le quali Harvard, Oxford e Cambridge. È stato, inoltre, docente presso la London School of Economics.

Premio Nobel per l’economia nel ’98, Amartya Sen è a Roma come relatore del Festival delle Scienze.

Per quanto riguarda l’Italia il Professore dice: “L’austerità non funziona. E L’Italia ha adottato politiche che definirei sciocche“.

Monti: dobbiamo togliere l’Italia dalle mani degli incapaci (A questo punto è ovvio che si riferisce a se stesso)

A proposito delle disastrose politiche di austerità imposte dalla UE il premio NObel afferma: «In economia, quando si vara una manovra, sono le sue conseguenze pratiche a stabilire se è buona o no. Se non funziona, si dovrebbe cambiare. Se non si cambia e le cose continuano a non funzionare, a maggior ragione si dovrebbe cambiare… Invece, l’Unione europea continua imperterrita nel praticare una politica di rigida austerità che sta creando disagi sociali inaccettabili. Un fallimento. Eppure si continua su questa strada che ha un impatto recessivo e non risolve la crisi. La perdura e l’aggrava».

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -