UE, problema urgente: servono norme sul bagaglio a mano

bag19 genn – L’Ue deve adottare norme comuni che mettano la parola fine alle restrizioni eccessive sul bagaglio a mano praticate da alcune compagnie aeree: e’ quanto hanno chiesto gli eurodeputati in un dibattito svoltosi questa mattina a Strasburgo.

”Dobbiamo proteggere i consumatori dalle pratiche commerciali abusive che le compagnie aeree utilizzano per generare guadagni supplementari”, ha affermato l’europarlamentare lussemburghese Georges Bach (Ppe). ”Il bagaglio a mano dev’essere verificato al momento del check-in e non al gate”, gli ha fatto eco il belga Said El Khadraoui (S&D).

La maggior parte dell’Aula ha chiesto alla Commissione europea d’includere, nella revisione della legislazione sui diritti dei passeggeri prevista entro l’estate, una norma sul bagaglio a mano. Il commissario Ue al Commercio, Karel De Gucht, ha pero’ raffreddato gli animi, dicendosi contrario a un’azione normativa di Bruxelles.

Le restrizioni sul bagaglio ”sono il riflesso della diversita’ in un mercato molto competitivo”, ha spiegato De Gucht. L’Europarlamento aveva gia’ chiesto di contrastare le pratiche sul bagaglio adottate dalle principali compagnie low-cost in una risoluzione sugli aeroporti regionali approvata nel maggio 2012. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -