Parma: Pizzarotti cerca informatici gratis per il Comune

Condividi

 

pizzarotti18 genn – “C’e’ uno sviluppatore Asp.Net o un gruppo di sviluppatori, che vorrebbe collaborare con noi per sviluppare alcune idee che vorremmo portare avanti? Progetti semplici, poche pagine, ma efficaci. Anche da remoto. Ovviamente in modo gratuito. Un modo in piu’ per partecipare”. Questo il post che il sindaco 5 stelle di Parma, Federico Pizzarotti, ha pubblicato martedi’ scorso sul suo profilo Facebook scatenando la bagarre tra gli internauti che l’hanno letto.

A 165 utenti del social network l’appello e’ piaciuto, tanto che 353 l’hanno condiviso, ma moltissime decine di persone invece sono insorte contro l’offerta di lavoro senza alcuna retribuzione per l’amministrazione che ha appena vissuto l’arresto dell’ex sindaco Pietro Vignali. “Sta cercando volontari per il Comune di Parma che, in quanto pubblica amministrazione, va avanti con le tasse di tutti i cittadini? Ma stiamo scherzando?” commenta un’utente di Facebook infuriata.

Dello stesso tono un altro post in cui si legge che “a furia di trovare lavoratori gratis la giunta di Pizzarotti fa una bella figura perche’ riduce le spese, lui viene rieletto e continua a prendersi lo stipendio da sindaco, i lavoratori invece non prendono un cavolo”. “Ma il Movimento 5 Stelle cosa ha intenzione di fare contro la piaga degli stage non retribuiti con cui le aziende sfruttano i giovani?” chiede ancora il lettore che segue la pagina del sindaco grillino. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -