I quattro immigrati nelle liste del Pd

pd18 genn – I 4 candidati presentati oggi in una conferenza stampa nella sede nazionale del Pd sono Fernando Biague, originario della Guinea Bissau, in Ialia da 27 anni, residente a Bressanone, convivente con una sudtirolese e con due figli, una bambina di 3 anni e un bambino di 1 anno e mezzo.

Laureato in psicologia, dottore di ricerca a Padova, e’ impegnato in campo sociale con particolare riferimento a devianze e tossicodipendenze.

Khalid Chaouki, nato a Casablanca in Marocco nel 1983 e’ arrivato in Itallia nel 1992 con la sua famiglia all’eta’ di 9 anni. Cresciuto tra Parma e Reggio Emilia ha fondato l’associazione nazionale Giovani Musulmani d’Italia e nel 2005 e’ stato chiamato dal governo nella Consulta per l’Islam presso il Viminale. Giornalista professionista, dalle scuole superiori vicino al centrosinistra dal 2008 e” stato responsabile dei giovani democratici e poi dei nuovi italiani.

Nona Evghenie, nata in Romania, 34 anni, laureata in Economia e commercio lavora in un istituto bancario, vive a Padova dal 2002 dove alle ultime elezioni amministrative e’ stata eletta consigliere comunale e attualmente presiede la Commissione per le politiche economiche della citta’ ed e’ delegata del sindaco per Culture e integrazione. Iscritta al Pd dal 2009 e’ attiva nel Forum immigrazione del partito.

Cecile Kyenge, 48 anni, sposata e madre di due figlie, e’ nata a Kambove nella Repubblica democratica del Congo, ora cittadina italiana. Medico oculista, attualmente e’ consigliere provinciale per il Pd a Modena e d e’ attiva nella commissione Welfare e responabile regionale Emilia Romagna delle politiche per l’immigrazione del Pd.

Attualmente e’ impegnata in campagne nazionali sui diritti della cittadinanza. Collabora con la rivista Combonifem e con Corriere Immigrazione. Ha promosso e coordinato il progetto Afia per la formazione di medici specialisti in Congo in collaborazione con l’universita’ di Lubumbashi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -