Matteoli (Pdl) querela ‘la Repubblica’: non sono inquisito

matteoli16 genn – ”La settimana scorsa, dopo la pubblicazione di una notizia falsa avevo inviato a Repubblica una lettera di smentita che e’ stata pubblicata seppure con poca evidenza. Oggi in un articolo firmato dal vicedirettore del quotidiano vengo nuovamente indicato tra i parlamentari inquisiti.

Ribadisco che si tratta di una falsita’ assoluta non essendo sottoposto ad alcuna indagine. Ho dato mandato ai miei legali per tutelare in ogni sede la mia onorabilita’ e immagine”. Lo afferma il senatore del Pdl Altero Matteoli, commentando l’articolo ‘Tra giustizia, spread e redditometro le nuove dieci bugie del Cavaliere’, pubblicato oggi su ‘la Repubblica’. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -