Iran: donne non sposate all’estero solo con permesso del padre

Condividi

 

donne-iran16 genn – Le donne che vorranno lasciare da sole l’Iran per recarsi all’estero dovranno avere con se’ un permesso scritto rilasciato dal padre. E’ quanto prevede un disegno di legge allo studio del Parlamento iraniano, che potrebbe cosi’ porre un’ulteriore restrizione nei confronti delle donne.

Allo stato attuale le donne e gli uomini non sposati di eta’ inferiore ai 18 anni possono lasciare il Paese se dotati di passaporto, ma in base al nuovo disegno di legge le donne dovranno avere un consenso ufficiale da parte del padre o di un loro guardiano. Questo elemento e’ gia’ necessario oggi nella legislazione iraniana, secondo cui le donne sposate necessitano del permesso del marito per avere il passaporto. Gli uomini, quindi, possono vietare alle loro mogli di lasciare il Paese in qualsiasi momento. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -