Berlusconi: Non ho mai detto di candidare Draghi a Colle

berl16 genn – “No, non c’è mai stata” una mia candidatura di Mario Draghi al Colle, “non per mancanza di stima o dubbi sul suo valore, ma perché sta facendo molto bene alla Bce ed è merito suo se si è calmata la speculazione finanziaria sui titoli del debito pubblico” e quindi non c’è “nessuna opportunità, né per lui né per noi, che lasci un incarico così importante”. Lo ha detto Silvio Berlusconi a Radio Uno Rai.

“Come al solito i giornali – ha aggiunto – stravolgono la realtà e pure di sottopormi a una brutta figura dicono ‘no di Draghi a Berlusconi’. Io ho risposto a una domanda di un giornalista che mi chiedeva cosa farei se ci fosse un proposta di candidatura Draghi al Colle”. tmnews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -