Sudafrica: gigante del platino Amplats taglia 14mila posti di lavoro

sudafrica15 genn – Anglo American Platinum, il maggior estrattore di platino mondiale, taglierà fino a 14mila posti di lavoro in Sudafrica.

L’azienda intende chiudere quattro bacini nella regione di Rustenburg a nord-ovest di Johannesburg e vendere una miniera.

La multinazionale si è affrettata a specificare che il piano di ristrutturazione non è legato agli scioperi che hanno colpito le attività del gruppo in Sudafrica. La decisione – anticipata da una comunicazione agli azionisti – deriverebbe dai costi crescenti e da un mercato che si profila in deficit.

Lo scorso anno, gli scontri, tra minatori che chiedevano salari più alti e la polizia, hanno causato la morte di oltre cinquanta persone.

La produzione verrà ridotta di circa 400mila once all’anno e si attesterà poco oltre i due milioni di once. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -