Italia, Crolla produzione industriale: a novembre -7,6% rispetto al 2011

fall14 gen. – Produzione industriale ancora in calo in Italia a novembre. L’indice calcolato dall’Istat ha segnato una riduzione dell’1% su base mensile e del 7,6% su base annua (dato corretto per gli effetti del calendario). L’andamento tendenziale registra il quindicesimo ribasso consecutivo e segna un’accelerazione del ritmo del declino rispetto a ottobre (-6,1%).

Nella media del trimestre settembre- novembre l’indice ha registrato una flessione dell’1,7% rispetto al trimestre immediatamente precedente, mentre negli undici mesi la discesa e’ del 6,6%. Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano a novembre variazioni tendenziali negative in tutti i raggruppamenti principali di industrie.

La diminuzione piu’ marcata riguarda i beni intermedi (-9,8%), ma cali significativi si registrano anche per l’energia (-7,7%), i beni strumentali (-7,2%) e i beni di consumo (-5,6%). Nel confronto tendenziale si segnalano flessioni in tutti i settori dell’industria. Le diminuzioni piu’ ampie riguardano la fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (-16,9%), la fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (-10,5%), la fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria (-9,3%) e la metallurgia e fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (-8,4%). agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -