Magdi Allam in corsa con ‘Io amo l’Italia’, via l’euro e stop moschee

Condividi

 

magdi13 genn – Stop alla costruzione di nuove moschee, via dall’Unione europea e addio all’euro: si torna alla lira “partendo dal riscatto della sovranita’ monetaria”, tra i punti cardine del programma di ‘Io amo l’Italia’.

Magdi Cristiano Allam punta alle politiche 2013 e si presenta alle urne candidato presidente. Con lui, “700 candidati in tutta Italia – spiega all’Adnkronos – vogliamo essere un’alternativa alla partitocrazia che ha mercificato il potere, alla dittatura finanziaria di Mario Monti che sta distruggendo l’economia reale, alla demagogia populista di Grillo e alla rassegnazione che porta la maggioranza degli italiani a boicottare le urne”. adnk

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Magdi Allam in corsa con ‘Io amo l’Italia’, via l’euro e stop moschee”

  1. Per chi lo ha conosciuto e frequentato personalmente, come me, è incredibile vedere come quest’uomo ami l’Italia ben di più di molti italiani, tra cui il primo e immondo traditore della sua Patria e che per questo, in un altra epoca e in un altro paese, sarebbe già stato fucilato alla schiena, come appunto si fa con i traditori.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -