Femen in topless al Vaticano, Gay Center: non si criminalizzino

Condividi

 

femen2

13 genn – ”Le attiviste di Femen che questa mattina hanno protestato in Piazza San Pietro sono state portate in questura. Sicuramente la loro e’ una forma di protesta un po’ estrema, ma ci auguriamo non vengano criminalizzate, anche perche’ e’ comunque una forma di protesta non violenta”. E’ quanto sottolinea il portavoce del Gay Center, Fabrizio Marrazzo.

femen3

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -