13enne figge con la macchina del padre, ritrovato in Germania

guidaTREVISO, 12 genn –  – E’ stato ritrovato in Germania il ragazzino di 13 anni fuggito ieri pomeriggio di casa con l’auto del padre. A rintracciarlo, nei pressi di Moisburg, secondo quanto affermano i carabinieri di Treviso che avevano avviato le ricerche, agenti della polizia tedesca allertati dall’Interpol. Il ragazzino sarebbe in ottime condizioni fisiche.

Sono partiti per la Germania per andare a riprendersi il figlio fuggitivo, i genitori. Da quanto si è appreso in ambienti investigativi il giovane sarebbe stato individuato durante il suo viaggio da alcune telecamere autostradali.

Figlio di un imprenditore e con la passione per i motori il giovane al culmine di una lite con la mamma e il fratello ieri verso le 18 ha preso le chiavi della vettura del genitore e imboccato l’uscita dal cortile di casa. Da quel momento non sarebbe stato più visto. Immediato l’allarme dei parenti ai carabinieri che hanno impiegato le radiomobili a disposizione per cercare il ragazzo che dimostra ben più della sua età. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -