Con le nostre tasse, la Tunisia aumenta l’assegno ai pensionati

10 GEN – Gennaio sara’ un mese importante per 200 mila pensionati del settore pubblico tunisino, che vedranno i rispettivi assegni mensili rimpinguati, dopo la decisione presa dal governo.

Lo ha reso noto oggi il quotidiano arabofono Achourouk, citando fonti della Cassa nazionale della pensione e previdenza sociale. L’operazione costera’, alle casse dello Stato, ulteriori nove milioni di dinari (circa 4,5 milioni di euro). Con lo stesso provvedimento e’ stata decisa anche l’erogazione, entro il mese di febbraio, degli arretrati maturati. Costo dell’operazione: altri 31 milioni di dinari (15,5 milioni di euro). (ANSAmed).

L’Italia regala 8 milioni di euro alla Tunisia per la sanità

UE, Van Rompuy: 400 mln di euro a Tunisia per il periodo 2011-2012

La UE regala 27 milioni di euro alla Tunisia per rilanciare sviluppo

UE regala 12 milioni di euro alla Tunisia che abolisce uguaglianza tra i sessi

UE: regalati alla Tunisia 33 mln di euro per 119 quartieri popolari

La UE regala altri 15 mln di euro alla Tunisia per la transizione democratica

La UE regala 68 mln di euro a Tunisia per rilancio dell’economia

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -